Protesi Dentali

Protesi è la parte dell’odontoiatria che si occupa della progettazione e costruzione di protesi dentarie. La protesi si divide in FISSA e MOBILE.
Protesi Dentali

Protesi è la parte dell’odontoiatria che si occupa della progettazione e costruzione di protesi dentarie. La protesi dentale è un manufatto utilizzato per rimpiazzare la dentatura originaria persa o compromessa per motivi funzionali e/o estetici. Nel nostro studio particolare attenzione è dedicata a questa branca dell’odontoiatria per specializzazione ma soprattutto per passione. La protesi si divide in FISSA e MOBILE:

PROTESI FISSA
I manufatti protesici sono cementati o avvitati permanentemente  su elementi dentari naturali e/o artificiali (impianti) e non può essere rimossa dal paziente. Tra questi manufatti troviamo:

  • Corone Singole, ricoprono un solo elemento dentale o artificiale (impianto);
  • Ponti, la corona che ripristina l’elemento mancante poggia su denti adiacenti naturali, detti pilastri opportunamente limati oppure su impianti;
  • Circolari,  protesi su Impianti o denti naturali  che riabilita  tutta l’arcata superiore o inferiore quando mancano tutti i denti.

Il nostro studio si preoccupa di valorizzare funzione, armonia e bellezza del terzo inferiore del volto avvalendosi dell’utilizzo di materiali sofisticati come Corone in Zirconia (un metallo bianco per una maggiore resa estetica), Ceramiche integrali (dotate di naturale traslucenza, opalescenza e lucentezza) e Compositi di ultima generazione che ci permettono di ottenere una resa estetica di incredibile naturalezza.

 

PROTESI MOBILE
Il manufatto protesico è progettato per essere rimosso facilmente dalla cavità orale. La protesi mobile può essere:

  • Parziale quando sostituisce alcuni elementi dentari mancanti e viene mantenuto stabile da ganci (Scheletrato) o bottoni (Overdenture);
  • Totale quando il dispositivo sostituisce tutti gli elementi dentari dell’intera arcata appoggiando unicamente sulle gengive.

Tali manufatti vengono rimossi durante la notte e accuratamente detersi ogni giorno, per mezzo di sapone disinfettante e spazzolini, dopo tutti i pasti. Per un migliore confort la protesi removibile può essere stabilizzata attraverso l’ancoraggio ad impianti e/o denti naturali con specifici attacchi a bottone o barre di ritenzione che aumentano sensibilmente la stabilità della protesi, migliorano la masticazione e quindi la sicurezza del paziente nel trattenere gli ordinari rapporti sociali.