Apparecchiature Innovative

TC Dental Scan Hyperion X9
TC Dental Scan Hyperion X9

TC Dental Scan Hyperion X9 è una apparecchiatura radiografica di ultimissima generazione capace di acquisire il volume delle arcate dentarie con basse radiazioni, associata a un software di ricostruzione multi planare e 3D della bocca. Questo ci permette di eseguire una corretta diagnosi e pianificazione di tutti quei casi che richiedono terapia chirurgica: estrattiva, rigenerativa e implantare. Fondamentale il suo utilizzo nella valutazione e follow up delle procedure di riabilitazione implantare sia tradizionale che avanzata.

Nella implantologia tradizionale il Dental Scan è lo strumento più efficace per definire con precisione la quantità e la qualità dell’osso su cui effettuare gli impianti. Anche nella implantologia avanzata la Tomografia Computerizzata è sicuramente la tecnica di primo approccio per la sua peculiarità nello studio delle strutture ossee e per la possibilità di valutare in maniera ottimale, anche grazie al post-processing (ricostruzioni in Volume Rendering e Navigazione Virtuale), procedure di preparazione all’impianto quali il rialzo del pavimento del seno mascellare e l’osteodistrazione.

Il Dentascan è inoltre da considerare, tra gli esami diagnostici dei mascellari, quello che consente la migliore definizione anatomica e la maggiore accuratezza nello studio dei processi espansivi ed infiammatori, in particolare a livello del canale mandibolare. Nella patologia infiammatoria periradicolare è la modalità diagnostica più efficace per appurare la genesi odontogena di una sinusopatia mascellare e la presenza di fistole oro-antrali. Altra indicazione significativa è lo studio delle anomalie dentarie (denti soprannumerari, inclusi, disodontiasi) per ottenere una più precisa definizione anatomica e topografica rispetto all’esame radiografico standard.